Firefox 8 integra le ricerche in Twitter

La nuova versione del browser, che apporta un numero limitato di migliorie, permette di individuare nuovi argomenti trattati sul noto social network. Inoltre, disabilita tutti gli add-on che hanno un comportamento dubbio.

Mozilla ha rilasciato l'ottava versione del suo browser Firefox.
Il prodotto è disponibile nelle versioni compatibili con Mac OS X, Windows e
Linux. Per quanto riguarda i dispositivi mobili, Firefox 8.0 è già stato
pubblicato nella versione destinata ai device a cuore Android.
Le novità non sono moltissime e possono essere agilmente riassunte.

La casella di ricerca, posta nella barra di navigazione in alto a destra, è
stata arricchita con l'indicazione "Twitter": ciò significa
che installando il browser firmato Mozilla gli utenti potranno effettuare ricerche
tra i "cinguettii" pubblicati sul noto social network. Firefox 8.0,
spiegano gli sviluppatori, consente di scoprire nuovi argomenti trattati su
Twitter e di interagirvi in modo rapido. Purtroppo, almeno per adesso, la
ricerca sui tweet non è disponibile in italiano ma Mozilla garantisce
che la novità verrà presto introdotta anche sull'edizione "nostrana"
del browser opensource.

D'ora in poi sarà possibile caricare talune schede su richiesta: in questo modo
gli utenti più smaliziati dovrebbero riuscire a recuperare velocemente finestre
contenenti un elevato numero di tabs.

Giro di vite, inoltre, sugli add-on che hanno la cattiva abitudine di
installarsi senza richiedere un'esplicita autorizzazione da parte dell'utente:
Mozilla sta disabilitando automaticamente tutti quei componenti aggiuntivi che
non si comportano in modo trasparente. Spetterà comunque all'utente di Firefox
l'ultima parola: egli potrà decidere se disinstallarli tutti o se mantenerne
qualcuno.

"Sotto il cofano", Mozilla continua a lavorare per ottimizzare il
supporto per le librerie grafiche WebGL. Gli sviluppatori di Firefox hanno
infatti sempre creduto nel progetto e, con Firefox 8.0, permettono ai
programmatori di caricare delle texture da altri domini rispetto a
quello in corso di visita utilizzando una modalità definita "sicura".
Mozilla invita a saggiare il comportamento delle librerie WebGL visitando
Google Maps e fruendo direttamente del supporto 3D.

La procedura d'installazione di Firefox 8.0 è scaricabile gratuitamente da questa scheda. Gli utenti del browser di Mozilla possono
aggiornare il prodotto ricorrendo al meccanismo di aggiornamento integrato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here