Finalmente pronto Oracle Developer/2000 2.0

“Semplificata la creazione di applicazioni database-driven, sia in termini di interfaccia che di funzionalita. “” il primo upgrade in tre anni per i tool di sviluppo di Oracle.”

Dopo un anno di beta testing, Oracle ha finalmente rilasciato
l'aggiornamento a quota 2.0 del proprio tool di sviluppo Developer/2000.
L'upgrade (il primo in tre anni) è centrato sulla semplificazione delle
operazioni di costruzione e debugging delle applicazioni database-driven.
Fra le caratteristiche innovative, spicca un set di oggetti per costruire
form basati su database, report, query, chart e procedure. Sono inclusi
anche wizard grafici, che automatizzano la creazione di applicazioni e
riducono la curva di apprendimento del nuovo prodotto.
Developer/2000 2.0 include anche una rinnovata libreria a oggetti, che
consente agli sviluppatori di riutilizzare i componenti, spostandoli
direttamente nelle applicazioni. Un set di componenti standard è già
integrata nella versione, ma gli sviluppatori ne potranno costruire di
proprie. La partizione degli oggetti consentirà agli sviluppatori di
spostare codice da postazioni client a server, riducendo così il traffico
sulla rete. Il prodotto di Oracle include anche un builder di progetti,
adatto a gestire team di sviluppo, oltre a un debugger che funziona su
tutti i livelli dell'applicazione. Integrato nel tool, troviamo
Designer/2000, per la progettazione e la modellazione. Viene inoltre
offerto l'accesso ai più importanti database e consentita l'integrazione d
i
controlli ActiveX nelle applicazioni. L'aggiornamento è gratuito per utent
i
preesistenti, mentre il prodotto nuovo costa circa 6mila dollari (prezzo
Usa).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here