Fatturato da 1 miliardo di dollari per Network Appliance

Nell’anno fiscale 2001 la crescita della società è stata del 74% rispetto al precedente valore.

Network Appliance, uno dei principali fornitori del mercato del Network-attached storage, ha comunicato i dati di bilancio riferiti all'anno fiscale 2001, conclusosi per l'azienda il 30 aprile scorso. Nel periodo l'azienda ha raggiunto per la prima volta la quota del miliardo di dollari di fatturato, con esattamente 1,0 miliardi di dollari di volume d'affari, una crescita del 74% rispetto al precedente valore, di poco inferiore ai 580 milioni di dollari. Le entrate nette ammontano nello stesso anno a 74,8 milioni, o 21 centesimi di dollaro per azione, senza sostanziali variazioni rispetto ai 73,8 milioni incassati nel 2000. Un risultato che delude gli analisti, che avevano previsto un utile per azione di 32 centesimi. Nell'ultimo quarto del 2001 il fatturato è stato di 225,8 milioni ma l'utile, appena mezzo milione di dollari equivale permette appena di andare in pareggio tra utile e perdite per azione, con una forte contrazione rispetto ai 24,5 di profitto trimestrale nello stesso periodo di un anno fa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here