Facebook sospende Deals

Dopo quattro mesi di test in cinque città americane, il servizio di sconti, promozioni e offerte viene sospeso. Lasciando Groupon in corsa “quasi” solitaria.

A quattro mesi dall'avvio della fase di test, Facebook annuncia la sospensione del suo servizio Deals, attraverso il quale offriva promozioni quotidiane e sconti ai suoi utenti, analogamente a quanto fa Groupon, al momento il vero e proprio leader di questo specifico segmento di mercato.

Il servizio di Facebook era costruito su base locale e interessava le città di Atlanta, Austin, Dalla, San Diego e San Fracisco e, rispettando lo spirito social della piattaforma, si indirizzava a gruppi o ad amici, più che al singolo acquirente, integrando anche funzionalità di raccomandazione e condivisione.

A quattro mesi di distanza, quella di Facebook sembra una pausa di riflessione, più che una vera e propria resa.
"Abbiamo imparato molto e continueremo a valutare il modo migliore per servire il business locale", è la dichiarazione ufficiale.

Nel frattempo, Groupon tira un sospiro di sollievo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here