Expert Systems cambia la ricerca delle informazioni

Con la tecnologia semantica Cogito Focus punta a rendere l’accesso ai documenti più preciso.

Expert System ha annunciato la nuova release di Cogito Focus, il motore di ricerca aziendale per l'accesso ai documenti di lavoro e l'analisi strategica delle informazioni.

Mediante funzionalità semantiche più avanzate il motore riesce a comprendere il significato di parole e frasi.

La novità è che non è più l'utente che deve andare a caccia di informazioni ma sono queste che lo raggiungono l'utente.

Al termine di ogni ricerca con Focus è possibile avere a disposizione più di una lista di contenuti: dalle categorie o argomenti trattati nei documenti all'elenco delle aziende, dei prodotti e personaggi citati nei testi; dalla lista dei luoghi geografici alla quella di keyword, lemmi e concetti, relazioni.

Fra le innovazioni di Focus spicca la navigazione via facets: crea dinamicamente facets (cioè le "faccette" o caratteristiche attraverso cui si possono esplorare i contenuti estratti dai documenti: concetti, entità).

Al termine di ogni ricerca, Focus propone le facets all'utente e ne crea sempre di nuove ogni qual volta vengano modificati i parametri di analisi.

Con i Semantic intelligent agent Cogito Focus acquisisce autonomamente i documenti sulla base di criteri impostati a priori dall'utente: quali siti, forum, blog monitorare, su quali keyword o concetti o entità (tipo aziende, prodotti) impostare le ricerche, ogni quanto tempo.

Tutto viene stabilito dall'utente, anche secondo esigenze contingenti.

Focus, inoltre, contiene un crawler semantico che filtra i dati in entrata per escludere ciò che è inutile e irrilevante.

Le funzionalità semantiche di Focus sono anche integrabili in mappe, che rendono disponibili in maniera grafica e intuitiva le relazioni semantiche fra i concetti e le entità dei documenti analizzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here