Experience management, Sap ha concluso l’acquisizione di Qualtrics

Qualtrics

Con l'obiettivo di rivestire sin da subito un ruolo di primo piano nel mercato dell’experience management (XM), lo scorso mese di novembre SAP aveva annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Qualtrics International. Alla base dell’operazione c’era una transazione in 8 miliardi di dollari. Perché però l’acquisizione fosse effettiva si doveva aspettare l’espletamento delle consuete condizioni di chiusura e il raggiungimento di autorizzazioni normative. Tali pratiche sono state completate e ora arriva la notizia che SAP ha completato l’acquisizione.

Ryan Smith continuerà a guidare Qualtrics con il ruolo di CEO e l’azienda opererà come un’entità all’interno del Cloud Business Group di SAP conservando brand, dipendenti e cultura propri. Saranno mantenuti anche i due headquarter di Provo, nello Utah, e di Seattle, nello stato di Washington.

Ricordiamo che Qualtrics è un pioniere nel mondo del software per l’experience management che permette alle organizzazioni di crescere nell’experience economy concentrandosi sull'ottenimento degli obiettivi e sulla valutazione del valore di feedback di clienti, dipendenti, prodotti e brand esterni. L’acquisizione accelera la nuova categoria XM unendo i dati esperienziali di Qualtrics con i dati operativi del software SAP.

Rivolgendosi a oltre 425.000 clienti e alla forza vendita globale di circa 15.000 persone di SAP, Qualtrics avrà l’opportunità di crescere rapidamente sul mercato mondiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome