Estar: Centro Documentale unico, ecosistema regionale uniforme

Xerox Color 1000Con la necessità di uniformare i processi di una parte delle aziende sanitarie creando una base di expertise comune per massimizzarne i risparmi derivanti da una transizione a modelli digitali prodotti direttamente da un unico Centro Documentale, già nel 2010 Estav si era rivolta a Xerox.

Cinque anni più tardi, sotto il cappello di Estar, l’Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale della Toscana è nuovamente tornato ad affidare a Xerox la gestione centralizzata dei processi documentali e la realizzazione di un centro stampa interno in grado di supportare la digitalizzazione e la produzione della documentazione.

Per l’ente che opera nella fornitura di funzioni tecniche, amministrative e di supporto ad aziende, enti di servizio e società regionali sanitarie, i risultati spalmati in un lustro parlano di riduzione sostanziale dei flussi amministrativi, di maggiore sicurezza dei processi, possibilità di trasferire flussi di stampa offset in digitali con una conseguente riduzione dell’impatto ambientale a favore di una maggiore digitalizzazione documentale.

Il tutto partendo da un unico Centro di Stampa Digitale all’interno del quale sono state installate due stampanti Xerox Nuvera 288 e altrettante Xerox Color 1000 (in foto), mentre nel 2013 si è provveduto a inserire una figura di coaching per raccogliere ed elaborare il flusso digitale dei processi di lavorazione e per classificare i volumi offset in ingresso valutandone l’eventuale trasformazione in digitale.

Per la medesima figura professionale la possibilità, inoltre, di avvalersi del portale web2print realizzato da Xerox per gestire i processi tramite partner esterni, al fine di bilanciare il carico di lavoro dell’ente e ottimizzare i costi grazie all’accesso a prezzi competitivi.

A oggi, i risultati raggiunti razionalizzando e concentrando i processi di produzione di una parte del sistema sanitario regionale portano a sperare nel proseguimento della collaborazione per un ulteriore potenziamento del Centro di Stampa Digitale affinché convergano in esso tutte le Asl della Regione Toscana.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome