Esker Anywhere: il ciclo passivo in una app

Si chiama Esker Anywhere e permette ai manager di rivedere, approvare e rifiutare le richieste d’acquisto e le fatture fornitori anche mentre si trovano fuori ufficio.
Messa a punto dalla multinazionale francese Esker, pioniere nel cloud computing che di lavoro sviluppa soluzioni di automatizzazione dei processi documentali, la nuova applicazione mobile, disponibile gratuitamente per dispositivi Apple e Android, si propone di supportare le aziende ad accelerare ulteriormente il ciclo di revisione e approvazione di fatturazione e gestione delle richieste di acquisto migliorando l’efficienza del ciclo passivo.

Funzionalità per l’approvazione delle richieste d’acquisto

In aggiunta alle fatture dei fornitori, l’ultima nata abilita ora anche le funzionalità per l’approvazione delle richieste d’acquisto quale naturale espansione della soluzione di automatizzazione Acquisti di Esker, che ottimizza le richieste indirette di spesa e di beni o servizi in mobilità. Si ampliano, in questo modo, le opportunità offerte dalla precedente versione dell’applicazione mobile di Esker per l’approvazione delle fatture, mentre una nuova e accattivante interfaccia grafica offre migliore fruibilità per il cliente che, con Esker Anywhere ha in palmo di mano una serie di funzionalità.
L’applicazione consente, infatti, di visualizzare la lista di fatture e richieste d’acquisto in sospeso o in attesa di approvazione; esaminare le fatture e i preventivi dei fornitori ricevuti dalla contabilità; accedere ai dati chiave di fatture e richieste d’acquisto, così come ai commenti del richiedente e dei revisori precedenti.
Con Esker Anywhere è, infine, possibile rivedere le informazioni sulla codifica e il budget prima di approvare e tenere eventualmente in sospeso o rimandare indietro, con un eventuale commento, le fatture al precedente livello di approvazione.

A breve inclusi nuovi processi aziendali

Nell’ottica di arricchire sempre più l’offerta mobile, una nota ufficiale rilasciata da Esker rende nota l’intenzione della società di includere a breve nuovi processi aziendali, come la gestione degli ordini, e di allargare il raggio di azione anche ai sistemi operativi Windows.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here