Esclusiva Endpoint Protector per Partner Data

CoSoSys_Endpoint_Protector_4Cresce e si affina ulteriormente in ambito security la distribuzione di Partner Data, fresca di un nuovo accordo in esclusiva per la commercializzazione in Italia di Endpoint Protector, soluzione modulare disponibile in 17 lingue e utilizzabile con Windows, Mac e Linux messa a punto dalla romena CoSoSys.

Selezionata per la sua conoscenza del mercato locale e l’esperienza maturata con marchi di nicchia, quali Athena, Feitian, Precise Biometrics e Quantec, Partner Data avrà il compito di proporre al meglio le funzionalità di prevenzione della perdita dei dati e di gestione dei dispositivi mobili iOs e Android che caratterizzano anche la versione 4 della soluzione messa a punto da CoSoSys per impedire agli utenti di prelevare dati confidenziali o di importare file potenzialmente dannosi attraverso qualsiasi dispositivo.

Composta dai moduli Content Aware Protection, Mobile Device Management e Device Control, utilizzabili singolarmente o gestibili centralmente, Endpoint Protector dispone, inoltre, di una funzione di Enforced Encryption, che permette di cifrare i dati sensibili nel trasferimento sui dispositivi di memoria di massa, garantendo un accesso sicuro alle informazioni da qualsiasi computer in qualsiasi momento.

Lo stesso valso a Endpoint Protector 4, certificato Common Criteria Eal2, la nomina a soluzione Dlp dell’anno da parte di Computing Security Awards 2014.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here