Engineering diventa Velocity Service provider di Emc

Una nuova partnership, mentre Emc rilancia il suo programma di canale con nuovi livelli di certificazione.

Engineering entra a far parte dei partner Velocity di Emc, vale a dire i partner che aderiscono al programma di canale della società.
In particolare, la società diventa Velocity Service Provider Partner e in questa veste porterà sul mercato cloud sia pubblici sia privati, basati su tecnologia Emc.

Velocity Service Provider è una delle certificazioni previste dal programma di canale di Emc che, pur mantenendo intatta la sua impostazione di base, ultimamente è ”in fase di rilancio con l’obiettivo di creare nuove opportunità sia per i partner esistenti sia per nuovi partner”, come spiega head of indirect sales della società.
In questo caso, si tratta di una certificazione che consente ai service provider di creare, implementare, commercializzare e fornire servizi di public e private cloud Emc-powered.

Inoltre, recentemente la società ha introdotto anche nuovi livelli di certificazione: ”Ora abbiamo un percorso di certificazione articolato su cinque ivelli - spiega Ferrara - . Agli Affiliate si aggiungono ora gli Affiliate Elite, per i quali sono già previsti alcuni dei benefici una volta destinati esclusivamente ai Premier Partner. Si tratta di un primi livello di ingaggio che abbuiamo ritenuto importante riconoscere con qualche beneficio immediatamente misurabile. La scala delle certificazioni parte dunque dagli Affiliate, passa agli Affiliate Elite, ai Premier, ai Signature Partner per arrivare ai Solution Partner, vale a dire alle realtà dotate di un proprio Solution Center”.

Ma non è tutto,
Per i partner che si affacciano al mondo Emc, è previsto anche il nuovo livello di authorised reseller, gestito attraverso il canale dei distributori.
In questo caso, l’obiettivo è chiamare a bordo circa 200 nuove realtà. ”Gli authorised reseller seguono un percorso di formazione erogato dai distributori tramite webinar e sono autorizzati a installare soluzioni, erogando servizi di installazione e implementazione. La differenza sostanziale rispetto ad altri partner, è che l’authorised reseller rivende soluzioni sviluppate da altri”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here