Emulex acquista Vixel

Emulex punta ad aumentare fatturato e base di utenti grazie all’incorporazione di Vixel.

9 ottobre 2003 Emulex ha annunciato l'acquisizione di Vixel, società che fornisce switch Asic integrati e altri sottosistemi al mercato Oem dello storage di rete.

L'operazione, che si concluderà a novembre, è costato alla società californiana 10 dollari per azione, per un totale di circa 10 milioni di dollari.

Ciò che ha spinto Emulex a fare questo passo, è stato il fatto che le offerte di prodotto delle due compagnie sono complementari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here