Emc si aggiudica Smarts

Il produttore di storage continua lo shopping del software portandosi in casa lo specialista di network management.

Prosegue la strategia di acquisizioni in campo software di Emc. Dopo Legato, Documentum e Open Software, ora è la volta di Smarts, una società privata specializzata in tool di analisi e gestione dei network che fattura circa 60 milioni di dollari all'anno.


L'operazione vale 260 milioni di dollari e dovrebbe concludersi verso la fine del primo trimestre del prossimo anno.


Smarts porterà in dote allo specialista di storage circa 300 impiegati e 4.500 clienti, tra i quali vi sono alcuni solution provider.


Emc ha dichiarato di considerare strategico il nuovo acquisto, sia in termini di espansione sul mercato sia dal punto di vista tecnologico. Altri commenti, tuttavia, sottolineano come il valore aggiunto generato dall'operazione, in termini d'offerta, non sia paragonabile a quello delle precedenti acquisizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here