Emc lancia tre nuovi switch per reti San

Emc ha annunciato una serie di switch Fibre Channel e prodotti storage per facilitare i network manager nella distribuzione e nella disponibilità di reti San (Storage Area Network). La società ha introdotto tre nuovi switch Fibre Channel: uno dedicato …

Emc ha annunciato una serie di switch Fibre Channel e
prodotti storage per facilitare i network manager nella distribuzione e nella
disponibilità di reti San (Storage Area Network). La società ha introdotto tre
nuovi switch Fibre Channel: uno dedicato alle aziende, a 64 porte; uno switch a
32, dedicato a dipartimenti aziendali e uno a 16 per attività di workgroup,
oltre al software che permette ai gestori di rete di colmare San separate
geograficamente per aumentare la disponibilità e il disaster recovery,
utilizzando l'Ip.
Il Connectrix Ed-64M director è uno switch di classe
enterprise, utilizzato per server consolidati e dispositivi storage; il
Connectrix Ds-32M è, invece, progettato per San di media grandezza e
dipartimenti di aziende; il Connectrix Ds-16M è uno switch per il workgroup. I
nuovi dispositivi sono dedicati alle aziende che non hanno molto spazio
all'interno del proprio centro It.
Tra gli annunci di Emc, anche la capacità
di trasportare dati su Ip tra San geograficamente distanti, con il prodotto
Symmetrix Remote Data Facility (Srdf) Fibre Channel su Ip (Fc-Ip) composto da
software e hardware. L'Srdf è un software di replicazione dei dati ed è adatto
alla distribuzione di contenuti Web, migrazione di centri di dati, sviluppo di
applicazioni e bilanciamento di carico storage. Secondo quanto afferma la
società, il software elimina la necessità di avere copie multiple di
un'applicazione, riduce la quantità training allo staff e aumenta la
produttività degli utenti. L'Srdf Fc-Ip è implementato con il prodotto di Cnt,
UltraNet Director. In una tipica configurazione, un Emc Symmetrix può copiare i
dati da un altro Symmetrix attraverso UltraNet Director su qualsiasi parte di un
collegamento Ip. L'Srdf/Dm utilizza la modalità di Adaptive Copy per trasferire
dati tra array multipli di Symmetrix che usano reti pubbliche o private. In
Adaptive Copy, i dati sono trasferiti da una sorgente Symmetrix a un Symmetrix
remoto senza attendere conferme per ogni pacchetto di dati spedito e aumentando,
così, il data transfer rate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here