Emc debutta con nuovi prodotti storage

Aria di novità e non solo primaverili, in casa Emc. La società statunitense ha rilasciato i suoi più recenti sistemi software e storage. Si tratta, nell’ordine, del sistema storage Symmetrix 8000 che potrà immagazzinare ben

Aria di novità e non solo primaverili, in casa Emc. La società
statunitense ha rilasciato i suoi più recenti sistemi software e
storage. Si tratta, nell'ordine, del sistema storage Symmetrix 8000
che potrà immagazzinare ben 19,1 terabyte di dati. Emc rilascerà
anche il Clariion Fc4500, il quale, come Symmetrix, potrà supportare
sistemi di server multipli, connettersi all'Enterprise Storage
Network di Emc attraverso un'interconnessione Fibre Channel e far
cadere quest'ultima sotto la gestione centrale del ControlCenter di
Emc. Nell'area del software, dove risiede l'intelligenza dei prodotti
applicativi di Emc, la società ha finalmente svelato il nome del
microcodice che guiderà tutte le operazioni compiute da Symmetrix.
Enginuity, questo il nome, è scritto con C e C++, opponendosi, in tal
modo, al codice macchina che originariamente faceva funzionare
Symmetrix. Enginuity fornirà a Symmetrix protezione dei dati,
data-movement e feature di bilanciamento del carico, essenziali in
ogni rete storage.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here