Emc abbassa i prezzi dei nuovi Nas

Dopo una rapida occhiata ai –più convenienti- prezzi della concorrenza, l’azienda corre ai ripari rivedendo al ribasso il costo degli ultimi prodotti sfornati per il medio mercato.

2 Ottobre 2003 Con un repentino dietro-front, Emc chiede ai giornalisti di dimenticare i prezzi di listino indicati in precedenza per il filer Nas Windows-powered lanciato sul mercato appena pochi giorni fa. Ai responsabili dell'azienda è bastato sbirciare i prezzi di listino dei principali concorrenti, soprattutto Network Appliance, per rendersi conto che il prezzo del proprio prodotto rappresentava un rischio per la sua competitività. Scende così da 49mila a 32mila dollari il costo del filer NetWin200, destinato a un midmarket in cui la guerra dei prezzi sembra infuriare con maggior vigore settimana dopo settimana. Negli ultimi giorni, NetApp aveva già iniziato a reclamizzare i propri prodotti, indicando vagamente prezzi intorno ai 10mila dollari per configurazioni essenziali. Emc aveva risposto con un prodotto certamente più completo, ma il prezzo di 49mila dollari (per una configurazione tipica da 0.5 Tbyte) era sembrato effettivamente esagerato, anche secondo l'opinione di vari analisti di mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here