Embotics: servizi e consulenza per i clienti Magirus

L’accordo di distribuzione è il primo siglato dal vendor canadese in Europa e permetterà ai rivenditori Magirus di far migrare da ambienti virtualizzati ad ambienti di private cloud i propri clienti.

Aprire i servizi di consulenza cloud alle piccole e medie aziende, nell'accezione più europea del termine.
È in questa chiave che va letto il primo accordo di distribuzione paneuropeo siglato da Magirus con Embotics e del quale ci si aspetta beneficeranno 6mila rivenditori clienti del distributore di soluzioni It.

Gli stessi ai quali si aprono ora le porte delle soluzioni software di management dell'azienda canadese specializzata in virtualizzazione e private cloud computing. Prima fra tutte, Embotics V-Commander ideata per la gestione della virtualizzazione e del private cloud computing e disegnata per soddisfare le esigenze di installazioni dalle 250 macchine virtuali in su.

Dotata di un'interfaccia installabile e configurabile in 15 minuti, la soluzione proposta consente all'utilizzatore di creare macchine virtuali e gestire il flusso di richieste e approvazioni end to end, garantendo una costante analisi dei carichi e dei costi.
Ma non solo.

Sulla carta, Embotics V-Commander costituisce anche un'interessante opportunità per vendere servizi di consulenza per i rivenditori Magirus interessati ad aiutare le aziende a gestire al meglio i propri server virtuali e ad attuare in modo efficiente il passaggio verso il private cloud.

La convinzione è tale che, Magirus ed Embotics hanno espresso l'intenzione di lanciare una campagna di marketing congiunta prevedendo, al contempo, numerosi ma non meglio dettagliati workshop indirizzati ai rivenditori che potrebbero presto beneficiare di “una adeguata struttura di supporto pre e postvendita e di technical architect” annunciata dal vendor.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here