Elenco dei venti virus più diffusi di gennaio 2002

Secondo Kaspersky Labs, sono principalmente i Worm che arrivano per posta elettronica.

Secondo la società Kaspersky Labs, i venti virus più diffusi tra gli utenti in gennaio 2002, secondo la percentuale di diffusione riportata, sono i seguenti:

1 I-Worm.BadtransII 65.6%
2 I-Worm.Sircam 2.5%
3 I-Worm.Myparty 4.1%
4 I-Worm.Klez 4.1%
5 I-Worm.Hybris 1.8%
6 I-Worm.Magistr 0.8%
7 VCL 0.8%
8 I-Worm.Aliz 0.4%
9 Flip.2153 0.3%
10 Macro.Word97.Thus 0.2%
11 I-Worm.Nimda 0.2%
12 Trojan.PSW.Hooker 0.2%
13 Backdoor.Death 0.2%
14 JS.Trojan.Seeker 0.2%
15 I-Worm.Goner 0.2%
16 Macro.Word97.TheSecond 0.1%
17 I-Worm.Stator 0.1%
18 I-Worm.GOPworm 0.1%
19 Win32.FunLove 0.1%
20 Macro.Word97.VMPCK (Steroid)0.1%

Come si nota, i più diffusi sono virus ben noti da tempo, segno che molti utenti ancora non usano sistemi di protezione antivirus.

Inoltre, sono pressoché tutti virus di posta elettronica, che arrivano come allegati da eseguire. Il che indica che molti utenti ancora “si fidano” e avviano documenti con macro, programmi e documenti Html senza le necessarie verifiche e senza un antivirus.

Inoltre, questi utenti in vari casi non aggiornano il proprio sistema di browsing Internet (di solito, il programma Internet Explorer) con gli aggiornamenti di sicurezza proposti anche dal sito Windows Update di Microsoft (http://windowsupdate.microsoft.com), che evitano l'attivazione, a volte automatica di certi virus.

In questi casi, non è nemmeno necessario che l'utente autorizzi l'esecuzione delle macro o del codice Java Script contenuto nei documenti ricevuti o sulle pagine Html infettive per fare entrare in azione il virus. Invece, installando questi aggiornamenti i virus non possono entrare in azione del tutto oppure in modo automatico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here