Egodom: domotica e open source fanno community

Il team di ricerca e sviluppo del brand made in Italy prodotto e distribuito da Global Building Automation Italia, chiama a raccolta gli sviluppatori.

Un forum dedicato alle tecnologie open source applicate al mondo della domotica.

Ci ha pensato Egodom3, tecnologia made in Italy plug and play prodotta e distribuita da Global Building Automation Italia, che ha fatto dell'open source il proprio baluardo innovativo.

Prova ne è lo spazio online nelle cui sezioni l'integratore di Legnano (Mi) ha scelto di riportare domande e risposte degli utenti alle quali, una volta registrati, si può aggiungere un proprio commento.
Ma non solo.

Lo spazio realizzato dalla società, impegnata fino al prossimo 10 ottobre alla 50^ edizione del Salone Nautico di Genova, dove insieme alla Angelo Gandola Srl sta presentando un progetto di domotica integrata applicata al settore nautico, darà spazio anche agli sviluppatori del sistema Egodom, per chiarire dubbi e fornire eventuale assistenza.

Non a caso, lo scopo dichiarato dal responsabile del team di ricerca e sviluppo Egodom3, Massimiliano Longo, è creare una community in cui sia possibile scambiare idee e far nascere nuovi progetti che, in futuro, possano diventare oggetto di ricerca negli studi promossi dall'azienda, che sviluppa il proprio software nella sede di Legnano, mentre l'hardware è realizzato e assemblato nei laboratori di Como e Brescia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here