Economia circolare: come guadagnare dai rifiuti elettronici

Fra economia circolare, rifiuti elettronici e IT c'è già una forte connessione e ci sarà sempre più in futuro.

Se ne parlerà a e-Waste 4.0, “Vantaggi economici, trappole burocratiche e benefici ambientali, ovvero l’arte di gestire, trattare e trasformare in risorse gli scarti industriali”, una tavola rotonda che si terrà a MECSPE il prossimo 28 marzo presso la Sala Convegni Farnese, Pad. 4, dalle 14:00 e le 15:30.

Liberarsi degli scarti di produzione ormai non è più solo un onere ma anche una reale fonte guadagno.

Va prestata però attenzione, perché le normative di smaltimento sono insidiose e le attività operative che ne stanno alla base non sempre semplici da gestire.

Si parlerà di questo tema con una serie di esperti che tratteranno l’argomento partendo dal tessuto normativo, illustrando i vari gradi delle attività di riciclo e smaltimento e i sistemi di gestione moderna basati sui più avanzati concetti e tecnologie IT, dal cloud alla blockchain.

Una tavola rotonda che spazierà dalla gestione dei rifiuti elettronici agli scarti delle lavorazioni metalliche e plastiche, offrendo un panorama potenzialmente allargabile a qualsiasi settore industriale rappresentato alla fiera MECSPE.

Sono cinque le figure coinvolte in questo schema di economia circolare:

- i produttori, ovvero tutti coloro che producendo scarti possano ottenere vantaggi economici, evitando sanzioni o difficoltà burocratiche;
- i trader, ovvero coloro che intraprendono e gestiscono la complessa attività d’intermediazione;
- i trasformatori, ovvero quelle imprese che possiedono le abilità e l’esperienza per trasformare gli scarti in risorse;
- gli utilizzatori, coloro che – acquistando i materiali recuperati e trasformati – li riutilizzano o li rimettono in circolazione secondo i concetti più avanzati dell’economia circolare;
- i gestori delle piattaforme It, che hanno il compito di coordinare e gestire materiali e risorse nel modo più efficiente, trasparente e tracciabile possibile.

La tavola rotonda sarà moderata dai giornalisti Riccardo Busetto di PCB Magazine e Dario Colombo di 01net.

Ottieni il biglietto di ingresso gratuito per Mecspe

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome