E’ Virgilio il dominio più cliccato dagli italiani

Ma per numero di pagine visitate in testa c’è Iol, seguito da Yahoo, Supereva e Msn. In esclusiva per 01net, ecco la speciale graduatoria sui domini Computers & consumer electronics

Virgilio resta il dominio più amato dagli italiani. Secondo la rilevazione
mensile di Nielsen Netratings, più della metà degli internauti attivi in
novembre hanno cliccato www.virgilio.it. Infatti, su poco più di 12milioni di
navigatori attivi, Virgilio è stato visitato da oltre 6,5 milioni di persone.
Nella graduatoria dei domini stilata da Nielsen, seguono Iol.it (secondo con 5,9
milioni di utenti), Microsoft.com (terzo con 4,7 milioni), Supereva.it (4,2
milioni) e Tiscali.it (4,1 milioni). Il panel usato da Nielsen per la
rilevazione è composto da persone che si collegano sia dall'ufficio sia dalla
propria abitazione e corrisponde a un potenziale di 22,6 milioni di utenti, con
le ovvie sovrapposizioni che ne riducono un poco il numero effettivo.


Oltre alla graduatoria dei domini più visitati per numero di utenti, Nielsen
stila anche quella per numero di pagine viste, indice quindi anche della
ricchezza del sito per la generalità dei visitatori. Proprio per questo motivo
la classifica è completamente diversa. Al primo posto troviamo infatti Iol, che
scavalca Virgilio, al terzo Yahoo.it, al quarto Supereva.it e al quinto Msn.com.
Tiscali è sesto, seguito da Inwind.it. Tutti questi domini hanno avuto più di
100 milioni di pagine viste. Solo 24° è invece Microsoft.com, con 37,6 milioni
di pagine, ma ricordiamo che si tratta di un portale specializzato sui prodotti
della società e non va confuso con il portale "generalista" Msn.com.


Interessanti anche gli altri tre dati rilevati: il numero di visite di ogni
dominio nel mese da parte del singolo utente, il numero di pagine viste per
persona e il tempo dedicato da ognuno all'esplorazione del dominio. Vediamoli.
Yahoo è al primo posto, con quasi 7 visite al mese per persona, ed è seguito da
Passport.com (con 6,35) e da Virgilio (6,19). Tutti gli altri sono visitati meno
di sei volte al mese. Sempre Yahoo è al primo posto per numero di pagine
visitate, con 74 pagine per persona, mentre troviamo Iol e Virgilio secondo e
terzo, con 63 e 51 pagine. Infine, a conferma di questi ultimi dati, risulta che
su Yahoo i suoi visitatori si sono soffermati per 36 minuti, che scendono a 28
per Iol e a 18 per Virgilio.


Nielsen suddivide i domini anche in 15 categorie e questo mese, in esclusiva
per 01net, presentiamo i risultati dei siti più visitati della
categoria Computers & consumer electronics. Da notare che, a parte
Apple.com, nella classifica di categoria non ci sono altri produttori di
hardware. Ovviamente in testa troviamo Microsoft.com, che già occupava un posto
di rilievo nella classifica generale. Seguono Real.com, Macromedia.com e
Gator.com, anch'esse società che si occupano principalmente di software.
Troviamo poi Cnet.com, un portale "generalista" per utenti e appassionati di
informatica.. Interessante, infine, notare che al sito Winmx.com gli utenti che
lo visitano hanno dedicato oltre 42 minuti, ben oltre la media di circa 6 minuti
per persona. Ma il motivo è presto spiegato: si tratta di un portale
monoprodotto dedicato a un software che permette di scambiare file, tipo Napster
per intenderci, e che quindi richiede lunghi tempi di collegamento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here