È Paolo Ardemagni il nuovo Amministratore Delegato di Boole Server

Ha anche respiro internazionale l’incarico affidato al manager, che dovrà curare lagestione dell’azienda sia sul nostro mercato nazionale, sia su quelli esteri.

È un volto noto alla comunità italiana dell'Ict.
Paolo Ardemagni, esperienze in Central Point Software, Symantec, Verisign, oltre che in BSA - Businesss Software Alliance, di cui è stato presidente, nonché fondatore di needIT, società specializzata nella commercializzazione di start-up attive nel settore della sicurezza IT, è entrato in Boole Server con l'incarico di Amministratore Delegato.
Un'azienda italiana, dunque, con un focus specifico sulla sicurezza datacentrica, ma un ruolo che non guarda solo al nostro Paese.
Ad Ardemagni è affidato infatti il compito di gestire e rafforzare la presenza di Boole Server non solo in Italia,ma anche sui mercati internazionali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here