E’ accordo tra Ibm e Sharp per i Pda su Linux

Si tratta di una Enterprise Edition dello Zaurus, disponibile dalla metà del prossimo anno

18 novembre 2002 Ibm e Sharp hanno reso noto di aver dato vita a una collaborazione con l'obiettivo di sviluppare un nuovo palmare basato su Linux. Il prodotto, per il cui sviluppo Ibm si avvarrà dell'esperienza ad oggi maturata da Sharp con la linea Zaurus, dovrebbe essere disponibile verso la metà del prossimo anno e sarà indirizzato - diversamente da quanto finora accaduto con lo Zaurus - a una clientela professionale. Si tratterà, dunque, di uno Zaurus Enterprise Edition, che consentirà agli utenti di accedere a database aziendali e di utilizzare tanto Websphere quanto DB2.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here