Dvd, prosegue la carica dei masterizzatori 8x

Hewlett Packard e Sony introducono nuovi modelli, sia in configurazione interna che esterna. La casa giapponese privilegia il doppio formato, mentre la società di Palo Alto punta sul +R/RW

5 dicembre 2003 A passo di carica, tutti i produttori di informatica
lanciano nuovi masterizzatori di Dvd con velocità 8x. E’ ora il caso
di Hp e Sony che presentano entrambi due modelli, uno in configurazione interna
e l’altro esterna con interfaccia Usb 2.0 e Firewire.
Le proposte di Hp si chiamano dvd400i (interno) e dvd400e
(esterno)
. Come accennato, scrivono a una velocità 8 volte maggiore
rispetto al normale playback e sono basati sulla tecnologia +R/Rw. Nel dettaglio
i due dispositivi scrivono un Dvd +R a 8x, un Dvd+Rw a 4x, un Cd-R a 24x e un
Cd-Rw a 10x. Nel caso di lettura la velocità è di 12x con i Dvd
e 32x con i Cd.
Entrambi i modelli vengono forniti con un ricco bundle software che comprende
ArcSoft ShowBiz 2 e Muvee AutoProducer (programma
di editing) , SimpleBackup e Sonic RecordNow
(per archiviare dati, immagini e musica), e CyberLink PowerDvd
(per la visione di filmati Dvd sul Pc).

Sony ha dal canto suo presentato due masterizzatori con doppio formato (Dvd+R/Rw
e Dvd-R/Rw) che raggiungono la velocità di scrittura di 8x nella modalità
+R. Il primo dispositivo, Dru-530UA, è un modello a
mezza altezza con interfaccia Eide Atapi, mentre il secondo (DRX-530UL)
dispone delle interfacce Firewire e Usb 2.0. Queste le prestazioni per entrambi:
8x per i Dvd+R, 4x per i Dvd+RW e Dvd-R, 2x per i Dvd-Rw e 12x per la lettura
di Dvd-Rom. Con i Cd le prestazioni delle due unità sono 40x24x20. Passando
al corredo software la collezione comprende Sonic RecordNow,
Sonic Dla (software di scrittura a pacchetto), Sonic
MyDvd
(videoediting), CyberLink PowerDvd.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here