Duecento negozi per Strabilia

E’ l’obiettivo della livornese Master che ha rilevato il marchio di Tecnodiffusione

Da cinque a duecento punti vendita. E’ questo l’ambizioso obiettivo della società livornese Master che punta a fare crescere entro il 2009 la catena Strabilia rilevata da Tecnodiffusione assieme al marchio Vobis.


Distributore Ict con 140 dipendenti e un fatturato di circa 190 milioni di euro, Master punta nel 2008 alla crescita del franchising. L’obiettivo è di aprire negozi di prossimità nei centri storici con servizi di assistenza.


CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here