Due nuovi Tungsten da Palm

La società ha rilasciato due nuovi palmari professionali, il T3, con pannello scorrevole e connettività Bluetooth, e il Tungsten E, con schermo a colori e rinnovata interfaccia grafica.

1 ottobre 2003 Si chiamano PalmSource e PalmOne le due nuove società nate da Palm in seguito alla scissione dell'area dedicata allo sviluppo della piattaforma PalmOs dalla parte focalizzata sull'ampliamento dell'offerta hardware. L'operazione di scorporo, da concludersi entro l'autunno 2003, segue la recente acquisizione di Handspring, che con i propri smartphone andrà a integrarsi nella nuova PalmOne. "Ad oggi il contributo di questo segmento di mercato al nostro business è limitato - ha riferito Ken Wirt, senior vice president of sales and marketing della società -, ma a breve contiamo di vedere crescere anche le richieste di questo tipo di prodotto".
Secondo la società di analisi Gfk nel periodo febbraio-marzo 2003, Palm si è aggiudicata in Europa il 48% del mercato dei palmari, collocandosi al primo posto nella graduatoria dei maggiori produttori. Al secondo posto si è collocata Hp, con il 24% del marketshare, mentre al terzo si è posizionata Sony con il 7% del mercato. Anche se in flessione, secondo Sme In-stat il comparto tornerà a crescere nel 2004, registrando un tasso di incremento pari al 18,8%. "Per essere pronti a questa ripresa del settore - ha dichiarato Wirt -, abbiamo in rilascio due nuovi Tungsten, la nostra gamma di prodotti professionali". Il primo è il modello T3, con display a colori transflettivo ad alta risoluzione e connettività Bluetooth, il secondo è il Tungsten E, con schermo a colori e rinnovata interfaccia grafica.
In particolare il T3, ultracompatto e basato su processore Arm Intel XScale da 400 MHz, dispone di 64 Mb di Ram, di una migliorata sincronizzazione con Microsoft Outlook, Word ed Excel, oltre che di un pannello scorrevole con area di immissione attiva e visualizzazione orizzontale e verticale. La batteria ricaricabile a ioni di litio garantisce una durata fino a cinque giorni.
Il modello Tungsten E, basato su processore Ti Omap da 126 Mhz, offre, invece, 32 Mb di Ram, una migliorata sincronizzazione con Microsoft Outlook, un display transflettivo 320 x 320 e una porta infrarossi.
I prezzi dei due modelli sono rispettivamente di 499 euro e di 239 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome