Due nuovi server dipartimentali targati Tulip

Tulip Computer ha recentemente aggiornato la propria offerta di server Vision Line con i due modelli mr e xr, integrando verso il mid-range un catalogo che copre le esigenze della fascia workgroup arrivando all’enterprise. Vision Line mr utilizza un do

Tulip Computer ha recentemente aggiornato la propria offerta di server
Vision Line con i due modelli mr e xr, integrando verso il mid-range un
catalogo che copre le esigenze della fascia workgroup arrivando
all'enterprise. Vision Line mr utilizza un doppio processore Pentium III ed
è attento al rapporto prezzo-prestazioni iniziale, offrendo però discret
e
possibilità di espansione per quanto riguarda lo storage. Destinato,
invece, a realtà che hanno esigenze iniziali più complesse (come i
dipartimenti aziendali), è il nuovo Vision Line xr, che utilizza un doppio
motore Pentium III Xeon ed è adatto, secondo quanto dichiara la società,
a
sostenere applicazioni business critical. Un Vision Line mr con un
processore Pentium III a 500 MHz, disco fisso Ultra 2 Wide Scsi da 9 Gb,
256 Mb di memoria Sdram Ecc, scheda di rete Fast Ethernet e Windows Nt
preinstallato costa 11 milioni 700mila lire. Per poco più di 14 milioni,
invece, è acquistabile il uovo modello xr, equipaggiato con chip Xeon
singolo a 550 MHz, disco da 18 Gb e 512 Mb di memoria principale. Oltre
alla scheda Fast Ethernet e a Widows Nt, questo server offre anche
alimentazione ridondante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here