Parrot lancia il drone per l’edilizia

Parrot Bebop Pro 3D Modeling

Chi pensa alla nuova proposta Parrot Bebop-Pro 3D Modeling come a un tradizionale drone è in errore. Si tratta infatti di una soluzione completa dedicata al real estate e ai professionisti dell’edilizia, basata sul drone Parrot Bebop 2. Più in dettaglio, Il pacchetto Parrot Bebop-Pro 3D Modeling include:
• il drone Parrot Bebop 2 con il telecomando Parrot Skycontroller 2;
• l’app Pix4Dcapture per catturare le immagini aeree;
• il software Pix4Dmodel per elaborare le immagini e creare modelli 3D.

Il drone è compatto e leggero (pesa solo 500 g) e può essere pilotato via Wi-Fi mediante smartphone o tablet oppure utilizzando il Parrot Skycontroller 2, il telecomando dedicato che estende la portata fino 2 km. La telecamera integrata del Parrot Bebop 2 è Full HD da 14 MP stabilizzata digitalmente, ed è in grado di catturare immagini e video; l’autonomia di volo può arrivare fino a 25 minuti.

Drone Parrot Bebop-Pro 3D Modeling

A completare questa soluzione per i professionisti dell’edilizia c’è l’app mobile Pix4Dcapture, disponibile per iOS e Android, che trasforma il drone Parrot in uno strumento professionale per la fotogrammetria. L’utente definisce l’area da mappare, l’app crea un piano di volo ottimizzato e il drone sorvola la zona raccogliendo automaticamente le immagini e i dati.

Drone Parrot Bebop-Pro 3D Modeling

Per l’elaborazione, il pacchetto prevede il software Pix4Dmodel, del quale viene inclusa nel pacchetto Parrot Bebop-Pro 3D Modeling una licenza d’utilizzo valida per un anno, cloud e desktop. Pix4Dmodel si occupa di analizzare le immagini catturate dal drone e convertirle in un modello 3D realistico. L’elaborazione cloud elabora le immagini e genera il modello 3D che può poi essere esportato o condiviso online. L’opzione desktop offre funzioni avanzate ma il software è disponibile solo per Windows.

Il pacchetto Parrot Bebop-Pro 3D Modeling sarà disponibile a partire da maggio 2017 al prezzo di 1.099 euro + IVA. Maggiori informazioni sul sito Parrot.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here