Dove la Bi è più disomogenea

Per quanto riguarda il settore del manufacturing, secondo i ricercatori l’implementazione e l’utilizzo della Bi ha un tasso di penetrazione estremamente variabile, a seconda di una specializzazione produttiva eterogenea e composita, spaziando dal mecca …

Per quanto riguarda il settore del manufacturing, secondo i ricercatori l'implementazione e l'utilizzo della Bi ha un tasso di penetrazione estremamente variabile, a seconda di una specializzazione produttiva eterogenea e composita, spaziando dal meccanico al cartaceo, dal chimico all'automobilistico. L'utilizzo della Bi risulta molto diffuso in relazione alla pianificazione di medio termine (45%) e alla programmazione operativa (38%) mentre con solo il 15% delle risposte affermative appare ancora inadeguato l'impiego di metodologie di analisi statistica per il controllo di qualità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here