Dopo Packard Bell, anche Wyse sceglie Cyrix per i propri terminali

Giorni estremamente intensi, gli ultimi, per Cyrix, sussidiaria di National Semiconductor. Dopo l’annuncio del matrimonio perfezionato con Packard Bell per l’equipaggiamento della nuova linea di pc desktop per il retail, Cyrix ha anticipato l’imminente

Giorni estremamente intensi, gli ultimi, per Cyrix, sussidiaria di National
Semiconductor. Dopo l'annuncio del matrimonio perfezionato con Packard Bell
per l'equipaggiamento della nuova linea di pc desktop per il retail, Cyrix
ha anticipato l'imminente introduzione dell'ultima famiglia di processori
MediaGx anche sui Windows based terminal di Wyse, i primi sistemi thin
client a utilizzare i chip del costruttore. Per Cyrix, hanno confermato i
responsabili della società, si tratta di un ulteriore passo in avanti vers
o
quel processo di sviluppo, iniziato nel febbraio del '96 con un accordo di
fornitura stretto con Compaq per le linee Presario, che vede il fermo
obiettivo di riconquistare una posizione di tutto rispetto nel mercato dei
processori per pc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here