DNS and BIND

O’Reilly And Associates Pagine 484, Lire 93.000

Questo
libro, in lingua inglese, descrive minuziosamente il funzionamento del sistema
DNS (Domain Name System), divenuto celebre a causa dell'esplosione del fenomeno
Internet. DNS si occupa infatti della traduzione dei nomi (facili da ricordare
per gli utenti) nei corrispondenti indirizzi di rete, rendendo estremamente
semplice l'uso quotidiano di Internet.
La terza edizione di questo volume
tratta sia la versione BIND 4.9, sia la nuovissima versione 8. La prima parte
del libro illustra la storia del sistema DNS e spiega perché si è creata la
necessità di un simile sistema. Nella seconda parte del libro vengono trattati
gli aspetti più tecnici: la creazione delle zone, la creazione dei file
necessari a descrivere le zone, il funzionamento e la configurazione dei
parametri per i trasferimenti di zona, l'architettura del sistema e i tipi di
server DNS. Sono inoltre forniti gli strumenti per conoscere e poter utilizzare
i record del DNS, che specificano le risorse e il loro tipo. Vengono quindi
illustrate le configurazioni tipiche del sistema DNS in situazioni reali e
vengono forniti tutti gli strumenti necessari a decidere se creare e gestire il
proprio dominio e le proprie zone o lasciare questa incombenza a qualcun altro
(cioè il service provider). La parte conclusiva del libro è dedicata agli
aspetti della sicurezza e della programmazione del sistema DNS con apposite
librerie PERL.
Il libro non si rivolge solo agli amministratori di rete, ma
anche a tutti gli utenti che vogliono capire e usare meglio Internet. Anche se
il volume offre abbondanti esempi per l'installazione e la configurazione del
servizio su macchine Unix, si tenga presente che DNS è uno standard e tutti gli
aspetti teorici sono validi per qualsiasi sistema DNS, compreso quello offerto
dai server Microsoft (che si basano sulle specifiche BIND).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here