Diventa operativa Fujitsu Siemens Italia

La fuoruscita di Telecom Italia dal ramo Computer Systems di Siemens Informatica (ex Siemens Data) ha finalmente reso possibile l’avvio operativo di Fujitsu Siemens Computers Italia, filiale della società nata nell’ottobre 1999 dalla fusione del …

La fuoruscita di Telecom Italia dal ramo Computer Systems di Siemens
Informatica (ex Siemens Data) ha finalmente reso possibile l'avvio
operativo di Fujitsu Siemens Computers Italia, filiale della società
nata nell'ottobre 1999 dalla fusione delle rispettive attività delle
due aziende nel campo del personal computing. La società nominalmente
si era già formata nello scorso febbraio, ma ora, avendo rilevato il
49% posseduto da Telecom (per una cifra non precisata), Fsc si
uniforma al resto d'Europa, mutuandone in toto missione e obiettivi.
"Anche in Italia intendiamo raggiungere la prima posizione sul
nostro mercato di riferimento entro l'anno fiscale 2002 - ha spiegato
l'amministratore delegato della nuova realtà, Pierfilippo
Roggero"
. Non sarà un compito semplice, poiché, rispetto ad altri
paesi, il punto di partenza è più basso (la quarta piazza nel settore
dei pc professionali è al momento la prestazione migliore) "ma
possiamo contare su fatti, come i 120 miliardi di lire di commesse
raccolte nel primo trimestre, soprattutto nel mondo bancario e della
Pubblica amministrazione".
L'aggregazione delle attività preesistenti genera al momento un giro
d'affari di 420 miliardi di lire e l'obiettivo è superare i 500
miliardi per l'anno fiscale in corso. La struttura è composta da 120
persone fisse in organico e oltre 900 partner o collaboratori
esterni. Le prime concrete mosse di Fujitsu Siemens Italia saranno,
in settembre, il varo di un programma per la formazione di nuove
risorse, un piano di supporto alle piccole e medie imprese per la
scelta del possibile Asp in aree come clustering, middleware o
network computing, nonché alleanze con scuole, associazioni e realtà
che operano in settori strategici (in primi le banche).
Siemens Informatica continuerà a operare sul mercato italiano,
fornendo servizi e soluzioni a valore aggiunto. Sotto la propria
egida, operano Italdata (system integrator), Siemens Enterprise
Consulting (consulenza Erp), Sitekne (servizi per Pa e
telecomunicazioni), Sbs Italia (outsourcing) e Sitecnika (assistenza).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here