Dispositivi mobili: la gestione secondo Iks

Iks ha sviluppato un'offerta specifica per soddisfare le esigenze delle organizzazioni che riconoscono il vantaggio competitivo delle tecnologie mobili, ma che prima di beneficiare dell’incremento in produttività e collaborazione devono risolvere le criticità legate a sicurezza e gestione.

Grazie alla divisione x4mobile, la società di consulenza che sviluppa soluzioni It per sicurezza, governance e ottimizzazione di architetture informatiche complesse si propone, infatti, di supportare le aziende in tutti gli ambiti del mobile.

Non a caso, sono sempre di più le aziende chiamate a pensare a un’infrastruttura che consenta a device mobili, applicativi di terze parti e architetture distribuite sul cloud di connettere direttamente il proprio back-end aziendale e fornire dati e informazioni aggiornate e in tempo reale.
Non senza adottare misure e soluzioni adeguate per affrontare tutti gli aspetti di integrazione tra processi remoti, come profilatura, monitoraggio, reportistica, normalizzazione delle informazioni e versioning.

In quest’ottica, la proposizione in ambito mobile di Iks alle aziende va dalla scelta degli strumenti fino al loro sviluppo, dall’introduzione di strumenti di governance, come le soluzioni di Enterprise mobile management, alla predisposizione di architetture di Api management utili a rendere semplice e sicuro il dialogo tra app e sistema informativo.

Tutti concetti che si stanno progressivamente affermando e che trovano nel fenomeno del Byod, che porta con sé criticità sia in termini di privacy che di sicurezza dei dati sensibili aziendali, la crescente richiesta di operatori in grado di fornire risposte puntuali e in linea con le trasformazioni del mercato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome