Dimo Gestion apre al canale

Ci sono l’acquisizione di nuovi clienti e una potenziata politica commerciale nei progetti per il 2015 di Dimo Gestion.

A un anno dall’ingresso sul mercato italiano, la realtà francese specializzata nel software gestionale per le trasferte e le note spese guarda a nuove strategie per incrementare i propri risultati anche qui da noi.

Ad aiutarla, in un contesto generale di oculatezza e attenzione al budget, ci pensa la proposizione di Notilus, soluzione scalabile utile a mantenere la situazione economica sempre sotto controllo, anche grazie all’analisi di trend utili a negoziare tariffe migliori con i fornitori, quali costo della benzina, degli alberghi o delle compagnie aeree scelte.

Attenta a fornire soluzioni “al passo con la complessità della burocrazia italiana, la proposta ai clienti italiani è, inoltre, di implementare funzionalità aggiuntive, rendendole uno standard, per poi offrire anche un oculato servizio di post vendita.

E proprio per crescere ulteriormente, come già avviene con successo in Francia, Dimo Gestion potrebbe presto scegliere la strada dell’indiretta anche in Italia.
Una nuova strategia di commercializzazione dell’offerta che l’azienda intende veicolare attraverso partner opportunamente skillati per distribuire la sua soluzione nel modo migliore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome