Differenziarsi per crescere, parola di Westcon

Il progetto pilota di marketplace finanziario realizzato in Italia per supportare i propri clienti sulle soluzioni Extreme Networks è pronto per essere declinato su nuovi attori.

Interpellato in merito al servizio Extreme Financial Services realizzato sulle specifiche esigenze di Extreme Networks, Marco Pasculli, general manager di Westcon - Divisione Convergence, non ci nasconde che il vero tornaconto per una realtà attiva nella distribuzione a valore aggiunto come Westcon Group è «proprio quello di aiutare i nostri clienti in un momento di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo aumentando le loro opportunità di business e, di conseguenza, le nostre».

Al momento sono, infatti, almeno un paio i progetti paralleli realizzati con il medesimo servizio per altrettanti vendor, «ma la soluzione progettata con Extreme - tiene a precisare Pasculli - è stata realizzata ad hoc, tanto che il Financial Services a disposizione dei business partner Extreme è, di fatto, un progetto da considerarsi unico». Pur confermandosi al momento attiva solo in Italia, l'iniziativa anche per Pasculli ha già riscontrato l'interesse di altre Country, Benelux in testa, dove il distributore paneuropeo vanta accordi per la commercializzazione diretta dei servizi e delle soluzioni del vendor californiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here