Dieci veloci consigli per la sicurezza del router

Parte prima

Se non fosse stato per gli alert di sicurezza nell'ultimo anno periodicamente rilasciati da Cisco, molti amministratori di rete non avrebbero forse mai preso coscienza del fatto che i loro router potrebbero essere soggetti a un attacco. In realtà, i sistemi
operativi dei router sono tanto vulnerabili quanto i sistemi operativi di rete.


La maggior parte delle aziende di piccole e medie dimensioni però non
dispone di ingegneri con una comprovata esperienza sui router oppure cerca
questa competenza tramite l'outsourcing. E solitamente con accordi che prevedono
interventi sporadici, basati sulla necessità di far fronte a situazioni
contingenti più che non a metodici e frequenti controlli. Da ciò discende che
gli amministratori e i manager della rete non conoscono a sufficienza i router e
spesso non hanno nemmeno il tempo di pensare alla loro sicurezza.

Per
questo motivo vi proponiamo dieci tip che vi potrebbero essere utili nel caso
vogliate rendere più sicuri i vostri router.

1.
Aggiornate l'OS del router
2. Cambiate la password di default
3.
Disabilitate la configurazione via HTTP e l'SNMP
4. Bloccate le richieste
ping dell'ICMP
5. Disabilitate l'uso di telnet da Internet
6.
Disabiliate il directed broadcast IP
7. Disabilitate il source routing e i
reindirizzamenti dell'IP
8. Filtering dei pacchetti
9. Controllate i log
di sicurezza
10. Servizi non necessari.



[Continua]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here