Diamo un po’ di sprint al Mac con i nuovi SSD JetDrive di Transcend

Transcend rende disponibili nuovi kit di aggiornamento SSD (disco a stato solido) PCIe Gen3 x4 JetDrive 855/850 per Mac. JetDrive 850 è realizzato con l'ultimo flash NAND 3D. Offre velocità di lettura fino a 1600 MB/s e di scrittura fino a 1300 MB/s.

JetDrive 855 include un elegante involucro Thunderbolt in alluminio per un’esperienza di aggiornamento fluida e semplice. Entrambi i modelli sono progettati come strumenti di aggiornamento per MacBook Pro, MacBook Air, Mac mini o Mac Pro.

SSD per aggiornare il Mac

JetDrive 850 si basa sull’interfaccia PCIe Gen3 x4 NVMe, ovvero sono utilizzati quattro canali per trasmettere e ricevere dati simultaneamente. Ciò si traduce in prestazioni che raggiungono fino a 1600 MB/s in lettura e 1300 MB/s in scrittura.

SSD JetDrive di TranscendJetDrive 855 impiega come supporto di memorizzazione l'unità SSD JetDrive 850 PCIe NVMe. Per la connessione al Mac utilizza un'interfaccia Thunderbolt da 10 Gb/s, per trasferimenti veloci. JetDrive 855 è racchiuso in un elegante case in lega di alluminio progettato per abbinarsi al design del Mac. Inoltre, l'SSD al suo interno può essere rimosso, rendendo il prodotto ancora più adattabile alle preferenze e alle esigenze dell'utente.

SSD JetDrive di TranscendJetDrive Toolbox di Transcend è un kit software scaricabile gratuitamente creato appositamente per le soluzioni Apple del produttore. Aiuta gli utenti a mantenere un SSD sano e aggiornato, prevenendo i problemi prima che si verifichino. Il Toolbox è facile da usare e  include informazioni riguardo al drive, l’indicatore di integrità e l’aggiornamento del firmware.

I JetDrive 855 e JetDrive 850 di Transcend sono disponibili con capacità da 240 GB e 480 GB. Entrambi i prodotti sono coperti dalla garanzia limitata di cinque anni Transcend.

Tutte le informazioni tecniche e di compatibilità sono disponibili sulla pagina del sito Transcend dedicata ai JetDrive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here