Di Bt la rete convergente di Cavalli

Bt Global Services ha siglato un accordo con il Gruppo Roberto Cavalli per la realizzazione, implementazione e gestione di un progetto di Full Ip Convergence basato su una rete di trasmissione Ip Mpls con cui saranno erogati servizi di telefonia fissa …

Bt Global Services ha siglato un accordo con il Gruppo Roberto Cavalli per la realizzazione, implementazione e gestione di un progetto di Full Ip Convergence basato su una rete di trasmissione Ip Mpls con cui saranno erogati servizi di telefonia fissa in modalità VoIp. Il network collegherà il quartier generale di Firenze alle sedi italiane e alle controllate del gruppo con un'infrastruttura a banda larga ridondata. Le sedi principali potranno contare su un doppio accesso in fibra ottica. L'infrastruttura sarà dotata di servizi di sicurezza di rete gestiti attraverso il Business Continuity Control Center di Milano. L'accordo affida a Bt anche la gestione dei servizi di fonia mobile del gruppo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here