Devanlay automatizza per essere globale

La Service Automation proposta da Ca Technologies ha permesso alla società che ha il marchio Lacoste di passare da una pianificazione ad hoc su base locale a una programmazione mondiale permanente.

In cerca di una soluzione di pianificazione in grado di schedulare i carichi di lavoro It basati sugli eventi, in meno di due mesi e senza alcuna interruzione dell'attività lavorativa, la francese Devanlay si è messa in casa Ca Workload Automation, una soluzione che gestisce la schedulazione dei carichi di lavoro nel processo di pianificazione della produzione aziendale. In questo modo, 600 job di pianificazione sono stati fatti migrare dalla licenziataria per la produzione degli accessori e dei prodotti tessili con marchio Lacoste sul nuovo sistema che, ora, ne gestisce oltre 2.800.

Considerato, poi, che dalla sua prima polo prodotta nel 1933 Devanlay è cresciuta fino a diventare una multinazionale presente in Europa, Stati Uniti e Asia, con una produzione che supera i 20 milioni di articoli all'anno, il tentativo di supportare la produzione just-in-time e l'evasione degli ordini ha spinto il responsabile della pianificazione per il reparto Sistemi Informativi di Devanlay, Laurent Caroujat, a rivedere anche le modalità di programmazione e, in generale, il supporto fornito alla sua divisione.

In questo modo, accanto alla prima soluzione della famiglia Ca Service Automation per ottimizzare la programmazione, si è di recente aggiunta anche Ca Process Automation, per automatizzare i processi It di Devanlay, eliminando l'esigenza di script manuali attraverso l'utilizzo di un'infrastruttura eterogenea: uno strumento facilmente utilizzato in modalità self-service anche dal personale non informatico. La rapidità d'implementazione di Ca Workload Automation ha, inoltre, permesso a Devanlay di allestire in tempi brevi la propria attività di e-commerce e di guardare a nuovi obiettivi, come il lancio degli articoli di pelletteria Lacoste, previsto per l'anno in corso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here