Deutsche Telekom acquisista VoiceStream Wireless

La società tedesca ha comprato il gruppo americano a un prezzo di 38 miliardi di dollari.

Prosegue la battaglia tedesca sul mercato della telefonia wireless, tra Deutsche Telekom, ovvero il gruppo T-Mobile International e Vodafone Group. Questa volta la mossa è stata fatta dalla Deutsche Telekom e consiste nell'acquisizione del gruppo statunitense VoiceStream Wireless ad un prezzo di 38 miliardi di dollari. Non basta questo comunque a cambiare la situazione che vede Vodafone in vantaggio con 83 milioni di utenti sul mercato tedesco (contro i 38 della concorrente) e una copertura a livello europeo (mentre T-Mobile è assente in Francia, Spagna e Italia). Anche a livello statunitense, va ricordata la presenza di Vodafone con una quota minoritaria in Vertical Wireless. Per finire vanno tenute presenti le recenti manovre di Vodafone che hanno interessato il mercato asiatico (Japan Telecom) dove la concorrente si è vista costretta a ripensare alle proprie strategie.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here