NEC MultiSync da 27

Sulla postazione di lavoro evoluta il display oggi assume grande importanza e difatti la nuova “Generazione 27” di NEC punta sullo schermo dalle dimensioni più grandi. MultiSync E271N, EA271F e PA271Q sono infatti display da 27” che consentono di avere più spazio visivo a disposizione. Quindi una gestione e un utilizzo più confortevoli delle applicazioni. Così come contenuti leggibili in maniera più comoda.

NEC Display Solutions parte comunque dal presupposto che i display di riferimento in ambito corporate sono ancora i 24’’. Allo stesso tempo, l’azienda sottolinea come si stia delineando una tendenza verso schermi dalle dimensioni maggiori. Gli schermi più grandi stanno gradualmente conquistando una crescente fetta di mercato. Ed è a tali nuove esigenze delle aziende e dei professionisti che questa gamma di monitor offre una risposta.

Display NEC MultiSync da 27”

NEC MultiSync da 27L’entry level è il modello NEC MultiSync E271N, monitor per la produttività d’ufficio che punta al rapporto prezzo/prestazioni. Offre uno schermo LCD da 27” con risoluzione 1920 x 1080. Il design è moderno e funzionale, con la cornice ultra-sottile di 1 mm su tre lati. Il compromesso, su questo modello, è sul numero di funzionalità avanzate e di opzioni di connettività. Non sulla qualità del pannello, che è la stessa della serie EA. Non viene inoltre trascurata l’ergonomia, così importante nell’attività in ufficio. Il monitor integra infatti la tecnologia Low Blue Light che filtra le emissioni di luce blu.

Il modello NEC MultiSync EA271F offre un livello professionale con soluzioni all'avanguardia. Mette infatti a disposizione un’ampia flessibilità nelle connessioni, con VGA, DVI, DisplayPort, HDMI e USB. Prevede inoltre un supporto regolabile in altezza da 150 mm, con funzioni di rotazione, inclinazione e pivot. I sensori di luce ambientale e di presenza regolano automaticamente la luminosità dello schermo per ottimizzare il consumo energetico. È inoltre possibile gestire le impostazioni di fino a sei schermi in una configurazione multischermo tramite la tecnologia ControlSync.

Infine, il modello NEC MultiSync PA271Q offre un alto livello di produttività non solo per le ordinarie attività d’ufficio. Si tratta di un display adatto anche per il lavoro creativo, grazie al pannello AH-IPS, e non solo. Lo SpectraView engine integrato controlla l'ampia gamma colori 99% di AdobeRGB e le LUT 3D. La gestione delle look up table a 14 bit si abbina inoltre alle sofisticate opzioni di calibrazione. Per quest’ultima, è possibile collegare il sensore di calibrazione esterno direttamente alla porta USB dello schermo. Anche la connettività è allo stato dell’arte, grazie alla presenza della connessione USB tipo C.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome