Dell punta sulle macchine a due e quattro vie

Abbandonato il progetto di rilasciare un sistema a otto processori Pentium 4 Xeon Mp, per focalizzare di più gli sforzi di sviluppo. Presentato anche il PowerEdge 400Sc, con Celeron a 2 GHz.

22 luglio 2003 Dell ha lasciato intendere di aver deciso per la conclusione del progetto di rilascio di una macchina high-end con otto processori Intel "Gallatin" Pentium 4 Xeon Mp. Con questa decisione, Dell vuole focalizzarsi sulle macchine a due e quattro vie per uso commerciale e tecnico. Dell ha anche messo in commercio un nuovo server entry-level a basso costo PowerEdge dedicato alle piccole e medie imprese.

La nuova macchina di Dell, il PowerEdge 400Sc, annunciato ieri, supporta processori Celeron a 2 GHz, con un Front Side Bus (Fsb) a 400 MHz o processori Pentium 4 a 2,26 GHz con un Fsb da 533 MHz o a 3,2 GHz con 800 MHz. Dell afferma che si tratta del primo server Intel con un Fsb a 800 MHz nello spazio entry-level. La macchina usa il chipset Intel 875P e supporta fino a 4 Gb di memoria principale. Per questo sistema Dell supporta Windows 2000 Server, Windows Server 2003 e Red Hat Linux, che non sono inclusi. Per quanto riguarda la strategia di clustering, Dell ha stretto una partnership significativa con Oracle, per Oracle9i Real Application Clusters nei server a due e quattro vie rack-mounted, come alternativa ai server monolitici Smp funzionanti su Unix, Windows, o ambienti mainframe.


Le macchine a due vie sono molto popolari e relativamente poco costose, se si pensa a una macchina Lintel con una configurazione ragionevole: circa 2.500 dollari. Questa è più o meno la visione Dell del futuro prossimo ed è per questo che non ha una gran voglia di vendere un box a otto vie. Dell vende in prima battuta sistemi monoprocessore e macchine a due vie, oltre a essersi rafforzata negli ultimi anni anche nel mercato delle macchine a quattro vie. Il gioco di Dell è, quindi, quello di dimostrare che i grandi sistemi Wintel e Lintel non sono strettamente necessari per fare grosse elaborazioni. Ed è molto più facile vendere una nuova idea a ogni cliente, invece che vendere lo stesso sistema a otto vie al cliente di un competitor.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here