Deduplica globale per i dati Randstad Italia

In cerca di un’unica soluzione centralizzata, la filiale nostrana della multinazionale olandese ha optato per CommVault Simpana 9. Ecco con quali risultati.

Monitoraggio e reportistica centralizzati in un'unica interfaccia raggiungibile via Web o tramite applicazioni per dispositivi mobile e integrazione con sistemi di gestione già presenti all'interno dell'infrastruttura aziendale hanno permesso all'It director di Randstad Italia, Daniele Spatari, di optare per CommVault Simpana 9.

Presente dal 1999 con una direzione operativa a Milano, oltre 800 dipendenti e una rete di circa 170 filiali dislocate sul territorio, la realtà che ha per oggetto sociale lo svolgimento di servizi di consulenza aziendale in materia organizzativa, gestionale, amministrativa, contabile, finanziaria e legale, era in cerca di una soluzione unica a protezione di tutti i dati aziendali della sede centrale e dei siti remoti collegati tra loro da una connettività limitata.

Da qui la scelta di un software di gestione dati che include nativamente la deduplicazione globale e promette un approccio unificato per tutti i livelli storage integrando funzionalità di snapshot hardware con estensione altrettanto nativa verso il cloud.

Il risultato parla di “dati ridotti al minimo e infrastrutture hardware sfruttate al massimo senza richiedere adeguamenti od ottimizzazioni” così da consentire allo staff It di Spatari di avere ogni giorno una copia dei dati delle sedi remote nell'unico datacenter di Settimo Milanese (Mi), mentre una copia di sicurezza viene mantenuta nella sede principale di Milano.

Il tutto salvaguardando l'ambiente virtuale Vmware vSphere esistente grazie a una protezione attuata anche sulle snapshot dei sistemi storage Netapp, sul cui cluster si attestano i principali sistemi di produzione di Randstad che, in questo modo, ha potuto implementare una soluzione di disaster recovery più flessibile e integrare i precedenti indici di performance con elementi che, ora, permettono una visione più completa dell'andamento quotidiano, settimanale e mensile di eventuali errori sul numero totale di backup eseguiti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here