Dedicoat: in un futuro meno product-centrico, il canale deve cambiare

Il presidente di Cisco Emea parla delle evoluzioni possibili di un canale che deve guardare ai servizi. Il ruolo delle Telco e degli Isp.

nella gironata di apertura dell'edizione londinese di Cisco Live! tocca a Chris Dedicoat, Presidente di Cisco Emea, fare il punto sui temi caldi del momento, ribadendo come anche in Europa video e cloud rappresentino i capisaldi tecnologici di un mercato in transizione.

Ed è sempre a Dedicoat che spetta il compito di spiegare un punto cardine in questo percorso già illustrato dal Ceo John Chambers: in una Cisco proiettata verso un futuro sempre meno product-centrico, che ruolo hanno i Channel partner?

"I nostri partner tradizionali dovranno cominciare a offrire cloud e unified communications in modalità as a service - risponde Dedicoat - , soprattutto se vogliono indirizzare le piccole e medie imprese. I grandi partner tradizionali, come Telecom Italia già lo fanno, ma dovranno muoversi in questa direzione anche partner diversi dagli incumbent o dagli ex incumbent".
Dedicoat sottolinea che attualmente il canale di Cisco è impegnato su un portafoglio molto ampio, che lascia ampio spazio al loro ruolo e alla loro attività.
Tuttavia, è importante rendersi conto che il cambiamento è in atto.
"I partner di Cisco continueranno a esistere, ma di sicuro dovranno evolvere. E dovranno giocoforza farlo verso modelli a servizio".
Dedicoat è convinto che le acquisizioni che hanno interessato il canale dai Partner lo scorso anno siano in fondo propedeutiche a quanto sta accadendo oggi:"Il mercato si muove verso un modello di business capital intensive di questo i partner dovranno tener conto".

Rifiuta di accettare l'idea che le BT, le France Telecom o le Telecom Italia di oggi siano destinate a diventare per Cisco le Ingram Micro o le Magirus di domani: "Non tutto andrà in quella direzione. Di certo il canale, e dunque anche i distributori, deve evolvere", ribadisce con convinzione.
Ma alla fine, un po' riluttante, ammette: "Qualcuno, inevitabilmente, soffrirà".

Un'ultima nota Dedicoat la dedica al mercato del lavoro.
"Con le evoluzioni in atto, il futuro sarà dei software engineer".
E detto da Cisco dà la misura del cambiamento epocale in atto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here