DataDistilleries è ora parte di Spss

Spss ha acquisito DataDistilleries nel tentativo di aumentare il proprio fatturato.

10 novembre 2003 Spss ha annunciato l'acquisizione di DataDistilleries, attivi nel mercato analitico.

L'accordo, che è già stato firmato, prevede che Spss paghi a DataDistilleries 6,4 milioni di dollari. Di questa somma 1 milione di dollari sarà pagato in cash, mentre i restanti 5,4 milioni con 281,830 azioni Spss. E' prevista la possibilità che Spss paghi in un secondo momento altri 4,1 milioni di dollari, nel caso in cui DataDistilleries alzi il livello di performance.

Spss considera questa mossa particolarmente vantaggiosa, specialmente alla luce del fatto che negli ultimi 12 mesi DataDistilleries ha registrato un fatturato di 4,5 milioni di dollari.

La vendita delle applicazioni di DataDistilleries sarà ora gestita da Spss che, secondo l'accordo, integrerà il personale commerciale della società acquisita.

Spss tenterà di migliorare i prodotti con funzionalità di data e text mining, ricerche di mercato e capacità analitica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here