01net

Data preparation, la nuova frontiera dei big data

Talend, specializzata in soluzioni software di integrazione cloud e big data, ha pronta la nuova release di Talend Integration Cloud (TIC), soluzione iPaaS (integration Platform-as-a-Service) che consente l’uso diffuso dei dati per le attività decisionali, che introduce il concetto di Data preparation.

Il rilascio della nuova release, infatti include una versione cloud di Talend Data Preparation, che fornisce i dati come servizio, 24×7, a diversi figure aziendali, consentendo all’IT di mantenere il controllo e la governance sulle informazioni aziendali.

Già disponibile in versione demo, Talend Data Preparation Cloud accelera il time-to-insight di 3 volte consentendo alle aziende di utilizzare in modo più efficiente i dati come asset strategici per migliorare le prestazioni aziendali e la competitività.

Antongiulio Donà, vice president sales Italia di Talend

Antongiulio Donà, manager esperto di Enterprise Application Integration, data integration, cloud, business intelligence è il nuovo vice president delle vendite in Italia di Talend, con la responsabilità dei clienti e dell’ecosistema dei partner sul mercato italiano.

Ci ha spiegato che la nuova piattaforma porta a compimento la parte alta dell’offerta di Big Data integration, ormai fatta da oltre 900 connettori.

E con la Data preparation in cloud prende qualsiasi dato, lo pulisce e lo presenta come un servizio, abilitando il concetto di data agiliity

In tutti i settori, infatti, le aziende orientate ai dati stanno cambiando le regole della concorrenza. La soluzione di Data Preparation in cloud consente alle aziende di coinvolgere in modo più semplice la forza lavoro mediante un accesso self-service a informazioni affidabili e precise, in modo che i dipendenti possano determinare le relazioni per accrescere il business.

L’applicazione cloudè gestita essere operativa in pochi secondi senza alcuna attività di installazione, aggiornamento o manutenzione. Dedicata ai professionisti delle varie LOB, Data Preparation Cloud fa avere accesso self-service a qualsiasi fonte dati, ottenere informazioni attendibili, collaborare su progetti, accedere ai dati autorizzati provenienti da applicazioni SaaS, database cloud o fonti on-premise, celare dati sensibili da specifiche fonti.

All’IT permette di fornire istantaneamente uno strumento web intuitivo peri accedere, pulire, analizzare e utilizzare i dati aziendali, offrire alle funzioni di business un maggiore insight, gestire l’accesso alle informazioni aziendali in base ai ruoli, monitorare la qualità dei dati e le policy di governance, rendere operativi i progetti di data preparation degli utenti su scala aziendale.

Talend Data Preparation Cloud accelera il time-to-insight migliorando l’accesso alle informazioni in tre ambiti diversi: tempo necessario per accedere alle informazioni, tempo dedicato alla preparation e scambio con l’IT sulla gestione dei dati.

La release Fall’17 di Talend Integration Cloud introduce anche altre nuove funzionalità: accesso tramite portale a tutte le applicazioni basate su ruoli, nuova console di gestione, API Job Execution con operazioni per avviare ed elencare i task, versione cloud di Talend Studio Project Management e Project Authorization utilizzando Source Control (Git) per aiutare a estendere le funzionalità del prodotto ai vari team..