Data Insight, chiarezza sull’appartenenza dei dati

Una tecnologia di Symantec vuole risolvere i dubbi circa la gestione dei dati non strutturati.

Secondo Idc dal 2008 al 2013 la quantità di capacità fornita a supporto di soluzioni storage file-based è destinata ad aumentare di oltre il 60% l'anno. Per le realtà aziendali sarà dunque essenziale ottimizzare i costi storage associati ai dati non strutturati, archiviandoli nel livello più efficiente lungo tutto il loro intero ciclo di vita sulla base di una classificazione dinamica dell'importanza ai fini del business. Chi si occupa di storage dovrà anche poter creare un sistema di responsabilità riguardante i dati non strutturati.

E ciò per Symantec può avvenire tramite report di addebito della capacità storage consumata che mettano in evidenza chi possiede che cosa e i relativi costi per l'azienda.

Allo scopo la società ha presentato Symantec Data Insight, una tecnologia che permette di migliorare la data governance attraverso analisi approfondite e mirate sull'appartenenza e l'utilizzo di dati non strutturati, inclusi documenti, fogli di calcolo e messaggi di posta elettronica.

Data Insight sarà inizialmente disponibile nella soluzione Symantec Data Loss Prevention. Le aziende potranno usarla per identificare le informazioni di maggiore criticità agevolando la pulizia e il recupero più semplice dei dati attraverso l'identificazione automatica del proprietario.

Data Insight fornisce inoltre funzioni di monitoraggio continuativo e di verifica dell'uso delle informazioni, garantendo totale conformità alle policy aziendali e alle normative.

La tecnologia è anche in grado di controllare quale utente abbia consultato o modificato i singoli file, avvisando i team di sicurezza e i proprietari dei dati stessi. La visibilità sull'accesso e sull'uso delle informazioni permette alle aziende di formulare deduzioni sull'appartenenza in base a regole e di modificare l'accesso ai dati archiviati per evitare potenziali falle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here