“Dall’idea all’impresa”, un’opportunità per 5 idee innovative

L’iniziativa intende favorire e supportare economicamente e tecnicamente lo start-up di cinque progetti guidati da giovani imprenditori. Le nuove società dovranno avere sede legale e/o operativa in provincia di Milano. Per partecipare c’è tempo fino alla fine del mese di giugno.

C'è tempo sino alla fine del mese di giugno per
iscriversi alla prima edizione dell'iniziativa “Dall'idea all'impresa” che sosterrà, con spazi e
servizi gratuiti, 5 progetti imprenditoriali innovativi guidati da giovani. I
partner promotori sono il Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda, il
Consiglio Notarile di Milano, l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli
Esperti Contabili di Milano, Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo e BIC La
Fucina, che supporteranno gratuitamente per un anno con i propri spazi
d'incubazione d'impresa, servizi e competenze professionali i cinque progetti
selezionati. I promotori vogliono sperimentare un nuovo modello di sostegno
alle start-up innovative, che potrebbe tradursi in un nuovo approccio ai propri
servizi.

L'iniziativa è rivolta a
persone fisiche che abbiano un'età compresa tra i 18 e i 40 anni
e
che si impegnino a costituire una società a responsabilità limitata o una
società per azioni a forte contenuto innovativo, con sede legale e/o operativa
in provincia di Milano. Possono presentare domanda candidati singoli, o riuniti
in gruppo, che dovranno detenere, da soli o congiuntamente, almeno i 2/3 del
capitale della società che andranno a costituire. Inoltre, in caso di progetti
presentati da un gruppo, il referente del progetto dovrà diventare socio e
componente dell'organo di amministrazione della società.

I premi messi
a disposizione intendono agevolare, sia
economicamente sia tecnicamente, la costituzione dell'impresa e lo sviluppo
delle capacità manageriali dei giovani imprenditori
nel primo anno
d'attività, quello che solitamente presenta le maggiori difficoltà:

- Il Consiglio Notarile di Milano si
farà carico della redazione e stipula dell'atto costitutivo e dello statuto di
una s.r.l. o di una s.p.a.

- Assolombarda fornirà
per 24 mesi alle giovani imprese
l'iscrizione gratuita all'associazione.
- Milano Metropoli Agenzia di
Sviluppo
metterà a disposizione di ciascuna idea selezionata
presso l'Incubatore LIB di Sesto San Giovanni una postazione di lavoro per 12
mesi, all'interno di uno spazio condiviso, accessibile 7 giorni su 7, compresa
di connettività, servizi logistici centralizzati e l'utilizzo di spazi comuni
attrezzati.
- BIC La Fucina sosterrà
il programma d'incubazione dei neoimprenditori con servizi di consulenza specialistica e attività di monitoraggio
costante dello start-up d'impresa.
- L'Ordine dei Dottori
Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano

fornirà a ogni neoimpresa un servizio di tenuta della contabilità per il primo
esercizio sociale, di redazione del primo bilancio di esercizio e delle
dichiarazioni fiscali connesse.

Il premio assegnato sarà vincolato alla costituzione della società entro un
termine massimo di 4 mesi dall'avvenuta comunicazione a
ciascun vincitore della assegnazione del premio stesso.

Il termine ultimo per la presentazione della domanda è giovedì 30 giugno
2011. La modulistica e le modalità di partecipazione al Concorso sono scaricabili
dai siti del Gruppo
Giovani Imprenditori di Assolombarda
,
Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo,
BIC La Fucina, Consiglio Notarile di Milano e
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli
Esperti Contabili di Milano
.

Ulteriori informazioni
sull'iniziativa e chiarimenti sul regolamento potranno essere richiesti all'indirizzo
ideaimpresa@assolombarda.it.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here