Dalla Bi a Watson, il futuro è già qui

L’offerta tecnologica di Ibm a supporto della propria strategia sulle Business Analytics si è evoluta nel tempo grazie ad acquisizioni e sviluppi interni, che spingono soprattutto sulle capacità predittive

In principio fu Cognos. Si può dire che la strategia
Ibm oggi evolutasi in direzione delle Business Analytics abbia iniziato a mettere radici nel 2007, all'indomani dell'acquisizione
di uno degli specialisti
più conosciuti
nel campo della business intelligence.
Da allora, si sono succedute
altre operazioni importanti e a queste si è affiancato il lavoro della ricerca & sviluppo
interna,
per mettere insieme un pacchetto di proposte che, alle classiche analisi statistiche
e alla business intelligence,
aggiunge supporti tecnologici per le analisi predittive, le pianificazioni
proattive, la governance,
risk & compliance.Elemento portante della
strategia tecnologica di Ibm è senz'altro Cognos 10, piattaforma di Bi nella quale si combinano funzionalità
di social networking, collaborazione, analytics e supporto alla mobilità. Per il rilascio di quest'ultima release, Ibm ha messo a frutto alcune delle acquisizioni
completate in tempi recenti, ad esempio integrando
il motore statistico di Spss, che consente agli utenti di integrare algoritmi
nei propri report. Questo
significa che le aziende abituate a inserire dati sul controllo qualità nei propri
report (ad esempio nel manufacturing o nel chimico-
farmaceutico) possono ora farlo da un singolo ambiente
reportistico Cognos. Altrettanto nuova è l'integrazione
di Spss Modeler, che combina indicatori predittivi
e dashboard per fornire
previsioni basate sul tempo reale (e non solo sui dati passati) collegati ai rischi,
alla profittabilità o ad altre condizioni. Ma sono state portate dentro Cognos
10 anche tecnologie come Lotus Connections 2.5, che integra
nella Bi la collaborazione
sociale, consentendo agli utenti professionali di sviluppare,
alimentare
e restare in relazione con una rete di contatti.Da segnalare,
inoltre,
la nuova interfaccia Bi Workspace, che unifica tutte le viste disponibili di Bi e analisi, inclusi grafici e report standard, piani, analisi predittive e monitoraggi
in tempo reale. Nella visione di Ibm, la piattaforma analitica ideale
è costituita da un primo livello infrastrutturale, hardware
e software, fatto di sistemi che contribuiscono
a ottimizzare i carichi di lavoro. Su questo strato
poggiano le informazioni e gli strumenti che servono a gestirle, come database, data warehouse, Enterprise
content management e così via. Subito sotto, il bus dati intelligente e prodotto
Etl Infosphere assicura
il legame con lo strato analitico, dove rientrano Cognos, Spss, le applicazioni
analitiche verticali, le metriche e i servizi dei partner e consulenti. Infosphere
Information Server
è arrivato da poco alla versione 8.5, che propone nuovi menu a tendina per informare sulla qualità e la tracciabilità dei dati in legame diretto con le applicazioni
di business. La visualizzazione e l'accesso unificato alle fonti dei dati sono stati migliorati con la preoccupazione di preservare
la qualità, ad esempio con l'integrazione dei dati acquisiti da diversi sistemi con la standardizzazione degli indirizzi e dei nomi.

La tecnologia BigInsights
Altra evoluzione importante
è la tecnologia Infosphere
BigInsights, sviluppata
per gestire massicci flussi di dati (da diverse applicazioni o piattaforme e in forma strutturata o meno), assicurando la rapidità
elaborativa e di tipo dinamico, per un'eventuale
utilizzo analitico e predittivo in tempo reale.Al di là dei prodotti citati, cui si aggiunge l'evolutiva tecnologia Watson (si veda box sotto), Ibm ha avviato
anche un programma di formazione per clienti, business
partner e studenti sull'utilizzo delle Business Analytics e del software di gestione delle informazioni.
L'iniziativa fornisce accesso gratuito a 1.200 bootcamp on site presso la sede di clienti, partner e università di tutto il mondo,
in 38 Ibm Innovation Center e online su Db2University.
com.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here