Dal nastro al disco: Emc compra Bus Tech

Una operazione per portare nuove soluzioni verso il mondo mainframe.

Emc ha reso noto di aver raggiunto un accordo per rilevare gli asset di Bus-Tech, società privata statunitense che sviluppa e commercializza soluzioni Vtl (Virtual Tape Library)ì per archiviare e recuperare dati mainframe presenti su nastro.

In virtù di questa acquisizione, della quale non sono stati resi noti i termini finanziari, Emc integrerà le soluzioni di Bus-Tech, con la quale esistono rapporti di collaborazione fin dal 2004, nell’offerta della sua divisione Backup Recovery Systems, che offre soluzioni di backup e ripristino di nuova generazione, basate su disco.

Obiettivo dell’operazione è disporre di soluzioni che consentano agli utenti di mainframe di eliminare sistemi a nastro e adottare soluzioni di backup di nuova generazione, basate su disco, accelerando i processi batch, di backup e disaster recovery e offrendo livelli più elevati di automazione e affidabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here