Dal 2012, i tablet Dell avranno Windows 8

Secondo una roadmap apparsa in rete sarebbe in previsione il lancio di un dispositivo con il nuovo Windows già al Ces del prossimo gennaio

Dell avrebbe
pianificato il rilascio di un tablet basato su Windows 8 nel corso del primo trimestre del 2012. L'indiscrezione
sta "rimbalzando" in Rete dopo la pubblicazione di una "roadmap" che viene considerata
attendibile sebbene, ovviamente, di conferme ufficiali non ve ne siano.

Limitandosi a leggere quanto riportato nella tabella apparsa online, Dell
potrebbe lanciare un primo dispositivo - conosciuto per il momento col nome in
codice di "Peju" - durante
il mese di gennaio del prossimo anno, forse in occasione del Consumer Electronics Show (CES).

Microsoft, in occasione dell'ultima edizione del CES di Las Vegas, ha rivelato
che Windows sarà capace di funzionare anche sui processori ARM ma i portavoce
del colosso di Redmond hanno preferito non fornire alcun dettaglio circa la
possibile data di lancio del sistema operativo. Anzi, non si è registrata
neppure una conferma circa il nome che sarà attribuito alla nuova piattaforma
battezzata dagli analisti, per il momento, Windows 8.

Alcuni ipotizzano che Microsoft possa distribuire una versione provvisoria di
Windows studiata esclusivamente per "girare" sui tablet prima di
lanciare la piattaforma più completa concepita per i sistemi desktop e
notebook.

Secondo la pianificazione di Dell (sempre che essa provenga effettivamente da
fonti interne alla società), i tablet Windows 8 verranno commercializzati
simultaneamente con quelli "costruiti" su Google Android (Opus One e Silver Oak) ed, in particolare, sulla versione 3.0 "Honeycomb" o successive.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here